Gianni Rivera Story 1958-1979

15,00

25 cards da collezione in formato 92×67 mm

17 disponibili

COD: GR10 Categoria: Tag:

Descrizione

Secondo molti è stato il più forte giocatore italiano di sempre.
Di sicuro è stato uno che ha scritto pagine importanti della storia del football nostrano, un grandissimo del suo tempo e senza tempo, un grandissimo del Milan che gli amici rossoneri fanno bene a conservare nella cassaforte della loro passione anche se campioni del genere appartengono a tutti coloro che amano il calcio, a prescindere dai colori.
Il Golden Boy, uno degli “abatini” Breriani, quello del “4-3” che Martellini intonò con voce stentorea nella notte italiana dell’Azteca, il primo Pallone d’Oro totalmente italiano, tre scudetti, due Coppe dei Campioni, tre Coppe Italia, due Coppe delle Coppe, una Coppa Intercontinentale, Campione d’Europa con la Nazionale, vice-Campione del Mondo. Non fosse altro che per questo palmarés di assoluto livello, meriterebbe l’Empireo di Eupalla.
Ma Gianni Rivera è molto altro. Rivera è il Calcio. Rivera è il calcio che ci piace.
E’ uno degli attori più importanti dei film che non smetteremmo ma di rivedere. Come quel gol alla Germania…
E siccome noi di Qubotondo siamo molto sensibili alla bellezza del calcio, non potevamo non prendere in considerazione l’idea di omaggiare cotanto personaggio nel modo che ci è più consono e che più piace ai nostri amici collezionisti: dedicandogli una serie di card nel consueto formato che tutti ormai hanno imparato ad apprezzare (anche in Panini, a quanto pare… 😉 ) che ripercorra gli oltre vent’anni della sua leggendaria carriera quasi tutta in rossonero, inframezzata tra il grigio della sua amata Alessandria e l’azzurro della Nazionale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gianni Rivera Story 1958-1979”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *